Giudeobolscevismo

Prezzo: 40,00

Autore: Gianantonio Valli

Editore: Edizioni Ritter

Anno: 2014

Pagine: 690

Isbn:

Categoria:

Descrizione

In tutte le sue manifestazioni la storia ebraica riflette un solo tema, una sola convinzione: Israele è il popolo scelto da Dio per redimere il mondo dalle imperfezioni. Se Israele sarà fedele, il piano di Dio giungerà a compimento e il mondo vedrà la salvezza. Ma ciò avverrà solo con la missione dinamica, col concorso attivo degli ebrei. Occorre essere un partner attivo, Dio ha bisogno di Israele per realizzare i suoi piani. Nel XIX e XX secolo, impazienti, senza più attendere l’arrivo di quel Messia gruppi sempre più numerosi di ebrei, fidenti nelle nuove Tavole laicizzate da Marx, diedero vita al più lungo e atroce tentativo di distruggere il mondo reale. Le doglie messianiche videro il massacro di cento milioni di uomini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *