Da anarchico a sansepolcrista

Prezzo: 12,00

Autore: Edmondo Mazzucato

Editore: Le Frecce

Anno: 2017

Pagine:

Isbn:

Categoria:

Descrizione

Edmondo Mazzucato è stato un politico, giornalista e Ardito di guerra. In questo libro, in parte autobiografico e in parte scritto come se fosse un diario personale, l’autore descrive in maniera chiara e sincera la propria testimonianza da attivista politico anarchico, passando al suo impegno fra le file interventiste al fianco di Benito Mussolini e volontario fra gli Arditi durante la Prima Guerra Mondiale. Nell’immediato primo dopoguerra fu tra i fondatori dell’Associazione Nazionale Arditi d’Italia, composta da reduci di guerra che aderirono al fascismo della prima ora, approdando all’adunata di Sansepolcro del 23 Marzo 1919, preludio degli anni infuocati precedenti alla Marcia su Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *