Home

Revolvere: la Rivista

home rivista

Articoli recenti

PAESAGGI: PANORAMICHE SULLA NATURA E L’ARCHEOLOGIA

L’architetto Attilio Varacalli, Presidente dell’Associazione HistoriCal ci parla del viaggio affascinante dedicato al paesaggio del versante locrese dell’Aspromonte. Una mostra che racconta un territorio non…

Pandemia. Quale futuro per luomo?

Presentazione Revolvere II numero. Hanno partecipato Adriano Segatori, Roberto Siconolfi, Adolfo Durazzini,Stefano De Rosa, Cristina Coccia e Marina Simeone. Vedi il video ed iscriviti al…

In occasione dell’8 Marzo.

Lunedì 8 Marzo alle 18: 30 sulla pagina facebook di Revolvere e contemporaneamente sul canale youtube in diretta Giorgia Durigon orientalista, redattrice della rivista Revolvere…

Il tempo, la metropoli e il bosco

di Alessandro Viviani Noi figli del terzo millennio abitiamo sempre più compiutamente la virtualità e siamo cresciuti in un tempo misurato in click. L’itinerario quasi…
Banner Giustizia Giusta

Editoriali

Donna: storia di femminilità e potere

Donna: storia di femminilità e potere

La rivista «Revolvere» sceglie di partire con un primo numero monografico sul tema della donna, nel suo rapporto con la femminilità e con la strumentalità…
Il deserto che avanza

Il deserto che avanza

Il deserto che avanza! È l’immagine che ci ha spinto a metterci in gioco e sperimentare una strada, quella della rivista di approfondimento culturale. Un…

Video in evidenza

Dibattiti

Interviste

Presentazioni

Libri: ultime pubblicazioni

La comunità

Marina Simeone

Redattrice

Arturo Del Peschio

Autore

Marina Simeone

Redattrice

Marina Simeone

Redattrice

Interviste

Una Summa con Alain de Benoist.

Il dibattito culturale attuale sempre più frequentemente parla dell’Europa come di un fardello che portiamo indosso, ma che cosa è stata o che cosa è…

Paideia

 IL DIALETTICO È COLUI CHE “PASSA ATTRAVERSO TUTTE LE CONFUTAZIONI”, CIOÈ CHE SOTTOPONE LE SUE IPOTESI ALL’ESAME DEGLI ALTRI, I QUALI CERCANO IN TUTTI I MODI DI CONFUTARLO. SOLO LA TESI CHE RIESCE A SUPERARE “TUTTE” LE CONFUTAZIONI PUÒ CONSIDERARSI FONDATA SU UN “RAGIONAMENTO ADEGUATO”.