Napoli spagnola 6

Prezzo: 16,00

Autore: AA. VV.

Editore: Controcorrente

Anno: 2019

Pagine: 200

Isbn: 978-88-898000-29-6

Categorie: ,

Descrizione

La traduzione della monumentale opera di Francisco Elías de Tejada, Nápoles hispánico, pubblicata dalla nostra casa editrice, si arricchisce di un ulteriore volume che, raccogliendo il sommario e gli indici completi dei precedenti cinque volumi, consente una migliore consultazione.
Al lavoro sono stati aggiunti quattro saggi che permettono di comprendere l’importanza della riscoperta sia della storia e del valore del periodo semplicisticamente (e spregiativamente) definito “spagnolo” o “vicereale” (ma che sarebbe più corretto definire “ispanico” o addirittura “imperiale”), sia del pensiero di Francisco Elías de Tejada, di cui è appena trascorso il centenario della nascita.
Per secoli quello “spagnolo” è stato descritto come un periodo di sudditanza allo straniero e di decadenza economica e culturale: dati alla mano, con ricerche nelle biblioteche napoletane, lo studioso spagnolo dimostrò che fu invece un momento di grandissimo fervore intellettuale, in cui Napoli era la principale città dell’Impero (non solo per numero di abitanti, ma per storia, per tradizione e per vivacità culturale) “su cui non tramontava mai il sole”.
L’opera di Francisco Elías de Tejada costituisce una svolta imprescindibile della storiografia su Napoli.

Informazioni aggiuntive

Acquistabile su

http://controcorrentedizioni.eu/libro/napoli-spagnola-6/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.