Genius Loci

Benevento, città di streghe di medici di Santi.

21 Settembre 2021

Per la rubrica Genius Loci Il Prof. De Caterina ci parla di Benevento, città storica e magica, bella e affascinante. Città di primato e caratterizzante.

di Maurizio de Caterina

Streghe : Sull’origine delle Streghe , sui riti celtici dei longobardi sotto il noce magico , sui rituali magici dedicati alla dea Iside, al tempo di Domiziano da cui ebbe origine la tradizione magica di questo posto anche per questo famoso nel mondo , vi rimando a tutta la letteratura disponibile anche su Internet . Vi ricordo che Benevento è gemellata con Salem la città stregata degli USA.

Santi : anche in questo primati mondiali . Chi non conosce Padre Pio il santo taumaturgo? Famoso Anche in Australia! E san Gennaro , quello della liquefazione del sangue nel Duomo di Napoli, era in realtà vescovo di Benevento ( fu martirizzato a Pozzuoli ma era di Benevento ) . !E Giuseppe Moscati il medico santo ? Pure lui di Benevento, nato a palazzo Leo c/o l’arco di Traiano.

E infine grandi Medici : oltre al citato Giuseppe Moscati ( uno degli antesignani della chimica fisiologica , attualmente biochimica clinica ) , ricordo Antonio Cardarelli ( nato nell’alto Sannio) , il grandissimo clinico del ‘900, e Gaetano Rummo autore di un mirabile trattato di terapia medica di inizio 900.; e Leonardo Bianchi il famoso neurologo che studio’ la funzione dei lobi frontali..,etc

Quindi tre parole chiave per descrivere le tipicità di Benevento a chiunque nel mondo:
-Santità
-Magia-Stregoneria
-Medicina
Citta’ di Streghe , grandi Santi , grandi Medici .
Le tre attività sono evidentemente legate fra di loro. “Hyperlinked”
La Religione non è poi la sublimazione della Magia ?? E i medici non erano / non sono anche un po’ sacerdoti un po’ maghi .( almeno nell’immaginario popolare).
Tre parole chiave dunque per capire l’anima di questa città

Se sei di Benevento ( o più estesamente del Sannio ) puoi scegliere se
Diventare Santo
Diventare un grande Medico
O una Strega/ Ianara ( più modernamente una donna dotata di fascinazioni magiche , diciamo cosi, con esempi politici …..

Le donne di Benevento oltre a essere – molte- davvero belle con caratteristiche fisionomiche spesso mitteleuropee , bionde e occhi cerulei da riportarsi ad ascendenze longobarde e normanne ( la vicina Ariano Irpino ) ma belle in modo particolare anche le more ; tutte contraddistinte dalla “ fissa” per l’eleganza e ricercatezza nel vestire . Tutte molto eleganti ( lo aveva registrato anche Guido Piovene nel suo “ viaggio in Italia ) e riservate ma anche passionali , gelose, un po’ permalose , o meglio orgogliose….,spesso non semplici, insomma un po’ “ Streghe”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *