Deutsche Bank accusata di riciclaggio
Attualità

Deutsche Bank accusata di riciclaggio

15 Febbraio 2019

Deutsche Bank principale gruppo bancario del mondo, accusata di riciclaggio. L’istituto tedesco avrebbe aiutato più di 900 clienti ad aprire conti off-shore, per riciclare denaro sporco, costituendo apposite società nei paradisi fiscali.

I clienti poi avrebbero trasferito i soldi alla banca stessa e quest’ultima non avrebbe segnalato il sospetto di riciclaggio. Il volume di affari a cui si è dato vita è di circa 311 milioni di euro nel solo 2016.

Le banche ancora oggi continuano a dimostrarsi anti stato sociale, strumento di speculazione, mentre una profonda crisi attanaglia l’Europa e il suo popolo. La politica tace.

Seguici e condividi sui social:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *